Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

martedì 28 dicembre 2010

Gli ultimi giorni dell anno



Gli ultimi giorni dell anno sono sempre un po' strani.







Hanno il sapore dell'amarezza, di quelle giornate di fine estate in cui sai di dover abbandonare tutto: la spiaggia, le tue amicizie estive per immergerti nuovamente nella tua vita "reale".








Hanno il sapore di quegli attimi che accadono solo poche volte nella vita: attimi in cui guardi tutto con occhi diversi e cerchi di catturare con lo sguardo quel dettaglio, quel particolare che riassuma il tuo stato d animo.







Gli ultimi giorni dell anno ci spingono a fare ordine dentro di noi.





Ci spingono a quelle riflessioni,a quei "bilanci" che in realtà nessuno di noi vorrebbe mai fare.
E' un po' come chiudere un cassetto della nostra vita, una scatola piena di foto, immagini, momenti che vorremo portare via con noi e altri che non avremmo mai voluto vivere.




Il tutto per lasciare spazio a qualcosa di nuovo, a qualcosa che non conosciamo e che un po' ci spaventa.



Gli ultimi giorni dell anno sono tristi e felici, malinconici e sereni.
Sono un concentrato di emozioni contrastanti.







Besos

4 commenti:

  1. Che bello questo post Andrea, leggendolo ho provato anche io le stesse sensazioni! questi sono giorni particolari senza dubbio.. vorremmo fare i conti con il passato e mettere in ordine le idee per affrontare il futuro con maggior chiarezza e sicurezza. Speriamo sempre che l'anno nuovo in arrivo sia migliore di quello che sta per passare. Il bello di questi giorni è anche questo... siamo pieni sia di ottimismo e di speranza sia di malinconia e un pizzico di tristezza! La vita è così... siamo noi i registi del nostro film...

    RispondiElimina
  2. Belle parole, un pò malinconiche ma veramente toccanti...ti auguro che il 2011 sia pieno di sorprese e di gioia, di speranza e concretezza, di stupidaggini vissute con un sorriso e di situazioni vere e sincere..ti auguro questo e molto altro! un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Gli ultimi giorni dell'anno ci aiutano a fare un bilancio su quello che abbiamo vissuto nell'ultimo anno... tutte le esperienze,i sorrisi,le lacrime,le gioie vissute ...saranno un bagaglio in più per il nuovo anno. Spero per te sia un anno ricco di emozioni e di esperienze. Buon anno Andre! un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Ricorderò a lungo i giorni frenetici di fine Dicembre 2010. Mi hanno regalato un'agitazione positiva, non quella dei regali ma quella dei progetti concreti che cercherò di realizzare nel 2011. Ora posso. Grazie 2010 e mi raccomando 2011, niente scherzi!
    Buon 2011 Andrea.

    RispondiElimina